logo

Bicicletta

Mettete alla prova le vostre conoscenze ciclistiche

Ogni anno migliaia di bambini affrontano il test sulle norme della circolazione in bici. Semplicissimo? Non proprio. Ripassare non guasta mai e permette anche al meno ferrato di stare al passo.

12 febbraio 2017  |  Luk von Bergen


Due ruote, biciclo, velocipede. I modi per descrivere la bicicletta sono molti, come pure i motivi per usarla: per le gite di piacere, per gli allenamenti adrenalinici oppure per avanzare nel traffico cittadino in modo veloce e flessibile. Una cosa vale però per tutti: il rispetto delle norme della circolazione.


Nella maggior parte dei Cantoni i bambini apprendono a scuola le norme della circolazione in bici e svolgono un test. Ciò che viene chiesto ai bambini resta spesso un punto di domanda anche per alcuni adulti. Abbiamo rispolverato il materiale didattico e selezionato per voi alcuni degli aspetti più complessi.


Svoltare a destra con il rosso: è permesso oppure no?

Domanda scontata? Niente affatto! In alcuni stati USA le automobili possono svoltare a destra a semaforo rosso, mentre in Svizzera si tratta attualmente di una manovra vietata sia per auto che per bici. Ma forse non per molto: questo autunno l’Ufficio federale delle strade avanzerà a tal proposito una modifica delle norme della circolazione. Per i ciclisti il semaforo rosso si ridurrebbe così al segnale «Dare precedenza». I progetti pilota si sono svolti con successo.


Quale di questi elementi deve necessariamente possedere la bici per poter circolare sulle strade?

Il catarifrangente! Sia anteriore che posteriore nonché sui pedali. Non sono invece obbligatori altri dispositivi riflettenti sui raggi delle ruote. Da gennaio 2017 è inoltre concesso circolare senza sella (buona fortuna) o campanello. Per saperne di più potete consultare la relativa ordinanza (art. 213–218).


Con quale dei quattro segnali seguenti posso proseguire in sella alla bici?

Strada per cavalli da sella, semiautostrada, strada pedonale: su queste strade i ciclisti non possono circolare, non importa a che velocità. Il divieto di circolazione per mezzi simili a veicoli non si applica invece alle biciclette, bensì ai conducenti di pattini a rotelle o monopattini. Una guida per ciclisti del TCS consiglia come pedalare in sicurezza.


Con la bici posso superare a sinistra una fila di macchine ferme al semaforo?

Domanda trabocchetto! I conducenti di bici possono sì superare, ma in nessun caso a sinistra. Possono avanzare a destra a condizione che lo spazio sia sufficiente. Attenzione però: se in una tale situazione superaste un camion con la biciletta vi trovereste per diversi secondi nel suo angolo morto.


Svoltare a sinistra con corsia di preselezione: dove devo posizionarmi con la bici?

Ci sono situazioni in cui i ciclisti possono circolare al centro della corsia, e dovrebbero. Ad esempio nelle rotatorie a corsia unica o quando devono svoltare a sinistra con corsia di preselezione. In tali casi l’obbligo di circolare a destra viene meno. Il TCS consiglia ai ciclisti di stare al centro della corsia di preselezione per evitare manovre di sorpasso pericolose da parte dei veicoli posteriori.

Un vasto assortimento di biciclette a prezzi incredibilmente bassi
Catalogo: Speciale Bici

Un vasto assortimento di biciclette a prezzi incredibilmente bassi


Materiale didattico sul tema della bicicletta

In internet è a disposizione ampio materiale per i ciclisti che vogliono apprendere le norme della circolazione. Noi vi consigliamo il quiz per bici  e il gioco cool cycling  del TCS come pure il gioco interattivo dell’ufficio prevenzione infortuni