christmas light
logo

L’esperto JUMBO Bruno Johner spiega come salvare le piante d’appartamento troppo annaffiate – e come evitare che accada di nuovo. Inoltre: consigli per annaffiare correttamente.

29 novembre 2017  |  Piera Cadruvi


Quando le foglie della pianta d’appartamento appaiono penzolanti, molti annaffiano automaticamente. Purtroppo il problema consiste nel fatto che le piante mostrano sintomi simili sia per mancanza d’acqua sia per acqua in eccesso. Prima di annaffiare dovreste osservare bene la pianta. Se riceve troppa acqua, non è più in grado di assorbire le sostanze nutritive e l’acqua stagnante fa marcire le radici. Il risultato: la pianta muore. I consigli dell’esperto Bruno Johner evitano che si arrivi a tanto.

Annaffiata correttamente la vostra pianta d’appartamento prospera e fiorisce: l’esperto JUMBO Bruno Johner con una stella di Natale.

Come mi accorgo di avere annaffiato troppo una pianta?

Innanzitutto controllate le foglie. Sono verde chiaro o ingiallite? Questo è un indizio di annaffiatura eccessiva. O forse è il vaso? Se mancano i fori di drenaggio è possibile che la pianta abbia ricevuto troppa acqua, poiché l’acqua in eccesso non può defluire. Un ulteriore indizio sono le macchie bianche nella terra, nient’altro che muffa.


Come posso soccorrerla?

Togliete la pianta dal vaso e liberate con cautela le radici dalla terra. Eliminate subito le radici marce e la terra zuppa d’acqua. Riconoscete le radici sane dal colore bianco. Se queste radici sono bagnate fradice, mettetele per qualche ora ad asciugare al sole. Dopodiché rinvasate la pianta. Importante: utilizzare un vaso con fori di drenaggio e terriccio ricco di sostanze nutritive.

Cosa ne pensa: il pollice verde si può imparare o è meglio che in futuro acquisti solo piante artificiali?

Non arrendetevi! Diventare un pollice verde richiede esperienza – e naturalmente conoscenza. Informatevi sulla vostra pianta, ad esempio sul nostro sito internet dedicato alle piante: di quanta acqua ha bisogno? Da dove proviene? Qual è la posizione consigliata? E soprattutto: osservate con attenzione le foglie.


Le foglie?

Esattamente – indicano il fabbisogno d’acqua: le piante dalle foglie grandi necessitano di più acqua di quelle con foglie piccole, poiché l’acqua evapora attraverso le foglie. Anche la loro struttura ha un ruolo importante: foglie morbide con una superficie piegata o scanalata indicano un fabbisogno maggiore di acqua, mentre le foglie dure con una superficie liscia ne chiedono meno.


Può farmi un esempio?

Prendiamo l’olivo: le foglie sono piccole e presentano una superficie liscia – quindi necessita di poca acqua. È pure un indizio della sua provenienza: infatti l’olivo si è adattato alle condizioni secche dell’area mediterranea. Questo ci riporta al pollice verde, quanto più sapete su una pianta e meglio potrete valutare ciò di cui ha bisogno.

Come annaffiare correttamente le piante d’appartamento

  • Non troppo fredda e non troppo calda: l’acqua dovrebbe essere a temperatura ambiente.
  • Bagnate la pianta dall’alto, in tal modo si inumidisce l’intera zolla, dopo dieci minuti circa svuotate il sottovaso dall’acqua in eccesso. In questo modo potete stimare quanta ha acqua occorre alla vostra pianta.
  • Fate regolarmente il «test del dito»: se la terra sotto la superficie è ancora umida, la pianta ha abbastanza acqua. Se avete dubbi, provate con un misuratore di umidità, potete infilare la sua sonda a fondo nella terra.
  • Raccogliete l’acqua piovana in un bidone! Le piante d’appartamento amano l’acqua piovana.
  • Riducete la quantità d’acqua quando la pianta non è in fase di crescita o quando le temperature sono basse.
  • Annaffiate con cautela anche le piccole piante in grandi vasi: in simili casi è facile dare troppa acqua.

Voci correlate

Prodotti interessanti

Annaffiatoio Flower

Contenuto: 10 l

Colore: verde

2.40STGaranzia prezzo basso

Irrigatore circolare SAMBA CLASSIC

GARDENA

Superficie di irrigazione max.: 250 m²

Stabile superficie di appoggio

24.95ST

Computer per irrigazione GF48

G.F.

Selezione del programma semplice e pratica

Pulsante per scorrimento manuale

59.90ST

Serra a cassetta, doppia

JARDIN ROYAL

Misure: 100 x 100 x 40/30 cm

Materiale: policarbonato

99.90ST