logo

Macchine e attrezzi

Con la tua idropulitrice contro ogni tipo di sporco

Lavorare ad alta pressione. Vincere. E divertirsi. Tu e la tua idropulitrice: un team vincente. E se ancora non ne hai una a casa: cinque ragioni per avere un’idropulitrice.

Ultimo aggiornamento: 27 febbraio 2017  |  Luk von Bergen


Da un lato tu e la tua idropulitrice. Dall’altro lo sporco ostinato di ogni tipo. Tu hai in mano il fucile ad alta pressione: non lasciare scampo al tuo nemico! Libera il tuo mondo da tutto ciò che è estraneo. Pulisci veicoli, mobili da esterno, facciate, parcheggi o gli attrezzi che hanno giocato sporco. Ce la puoi fare!

Ragione 1: con l’idropulitrice vinci tu

Paolo Rossi, Marco Bianchi, Enrico Tozzi e tutti gli altri: lavorano sotto pressione. Con dei nervi d’acciaio. La sporcizia è dappertutto. Non resterai deluso. Confronto finale. Yippie-ya-yeah – è il momento di agire! Pulisci a fondo e in maniera affidabile. Centra lo sporco attraverso il mirino. Tu e la tua idropulitrice. Elimina i tuoi nemici, fai sparire tutto ciò che non è parte del tuo mondo e di quello dei tuoi cari. Con una pressione fino a 160 bar. Fai piazza pulita! È sufficiente premere il pulsante al momento giusto. E vincerai, sempre, sia in maglietta bianca (all’inizio) o in salopette. Bruce sarebbe orgoglioso di te, lo sporco è stato annientato. Con l’alta pressione. Garantito. 



Ragione 2: usare l’idropulitrice è un rituale

Musica per gli orecchi maschili. Te ne sei già accorto? L’idropulitrice ha una propria melodia che fa da sottofondo alla pulizia. Questa musica monotona e meditativa accompagna la tua missione. Goditi questi rari momenti in uno degli ultimi baluardi riservati agli uomini. Al giorno d’oggi tutto è veloce, ma non con l’idropulitrice. L’idropulitrice è un rituale che esige grande concentrazione. Sei tu a decidere quando consacrarti alla pulizia della tua facciata, dell’auto, dei mobili da esterno e del parcheggio e con quale ritmo. Con la tua idropulitrice sei come un chitarrista sulla sua terrazza, in giardino o davanti alla facciata di casa. In stato di nirvana elimini tutto ciò che è indesiderato. La tua compagna trova l’equilibrio con lo yoga; tu con l’idropulitrice, uno delle ultime oasi felici della virilità. Pulire in modo efficace – ecco la soluzione!



Ragione 3: l’idropulitrice rispetta le risorse

A proposito di oasi: e come la mettiamo con lo spreco d’acqua e l’inquinamento? Semplice: esistono modelli di idropulitrici che utilizzano fonti d’acqua alternative, ad esempio l’acqua piovana. È sufficiente immergere il tubo d’aspirazione e mettersi al lavoro. È ovvio che noi uomini ci teniamo all’ambiente. Ed è altrettanto ovvio che si può usare l’idropulitrice rispettando le risorse. Inoltre ci sono modelli con l’interruttore eco che con un clic permettono di ridurre il consumo di acqua ed energia del 20%. Le prestazioni? Identiche. E nel caso la signora abbia ancora qualche dubbio: ci sono idropulitrici realizzate senza PVC e fino al 60% con materiale riciclato. Dunque non c’è alcun motivo per farsi degli scrupoli.

Con l’idropulitrice liberi la tua casa dallo sporco

Pulizia efficace e potente, ad alta pressione: ecco il trucco. Combatti lo sporco con l’acqua, ma rispettando l’ambiente. Con lo strumento di pulizia giusto e i detergenti giusti. Quali? Nella guida trovi consigli per una pulizia impeccabile. Non ti basta? Cerchi una macchina per pulizia, un’idropulitrice, i detergenti? Li trovi, nell’assortimento JUMBO.

 

Ragione 4: siete un team vincente

Possedere un’idropulitrice significa avere più tempo libero. Che si tratti di pulire biciclette, automobili, mobili da giardino, parcheggi o facciate: ogni modello ti permette di godere del tuo tempo libero insieme alla famiglia. Lasciando un pulito impeccabile. L’idropulitrice è uno sport di squadra. Tu prendi la mira e la tua idropulitrice si occupa di tutto il resto. Siete imbattibili. Gli uomini sono specializzati nel raggiungere un obiettivo, anche quando talvolta le donne hanno qualcosa da ridire. Ma quando siamo fuori con la nostra idropulitrice nessuno può darci istruzioni su come usare la nostra arma, se in piedi, seduti o distesi. 



Ragione 5: lavorare ad alta pressione

Gli uomini devono garantire sempre e comunque performance elevate: è quello che si aspettano da noi. Oggi come non mai, a casa, al lavoro. Ok, siamo pronti. Lavoriamo con precisione e ad alta pressione. Il bello dell’idropulitrice è che pressione e prestazione possono essere delegate totalmente alla macchina. Con un’idropulitrice puoi trattare fino a 50 m² all’ora di superficie piana: una cifra impressionante. E sei davvero efficiente. Soddisfazione totale su tutta la linea. Se ami i lavori ben fatti e sei tenace puoi catapultare il tuo ambiente in una nuova dimensione grazie all’idropulitrice. E sarai fiero del tuo lavoro: te lo sei meritato. La sporcizia non ha scampo. 


Tutto ciò che c’è per la stagione da trascorrere in giardino
Catalogo: Speciale Giardino

Tutto ciò che c’è per la stagione da trascorrere in giardino

Voci correlate

Prodotti interessanti

Pulitore per terrazzi T 350 Kärcher

Pulitore per terrazzi T 350 Kärcher

KÄRCHER

Modello: T 350

Materiale: plastica

69.90ST
Idropulitrice ad alta pressione MPX 100 BW

Idropulitrice ad alta pressione MPX 100 BW

MICHELIN

Pressione max: 100 bar

Max quantità trasportata: 360 l/h

49.90STanziché 79.90-37%
Detergente universale

Detergente universale

KÄRCHER

5 litri

pH neutro, tensioattivi biodegradabili

14.50ST
Pulitore per terrazzi T 350 Kärcher

Pulitore per terrazzi T 350 Kärcher

KÄRCHER

Modello: T 350

Materiale: plastica

69.90ST