inizio pagina

Estate, sole, ombrellone. Una regola che non vale solo sotto il solleone: le persone sagge si proteggono dai raggi solari intensi. Scoprite qui quale ombrellone è ideale per il balcone, la spiaggia o il terrazzo e a quali qualità prestare attenzione al momento dell'acquisto.

16 maggio 2019 | Xenia Imbach


Nella scelta del vostro dispensatore di ombra, non limitatevi a puntare sul vostro colore preferito. Dovreste prendere in considerazione anche le caratteristiche di qualità come protezione UV, resistenza alla luce e maneggiabilità. Anche il luogo in cui intendete usare il vostro ombrellone è un criterio di scelta fondamentale. Ad esempio se avete un terrazzo lungo, un ombrellone rettangolare fa ombra su di una superficie più grande di uno rotondo. Potete orientarvi sulla forma adatta a voi anche in base alla forma del tavolo: rotondo con rotondo, rettangolare con rettangolare. Scoprite qui inoltre quale ombrellone scegliere in base al terreno.

L'ombrellone in giardino

In pendenza, alberato o piccolo ma carino: ciò che conta nella scelta dell'ombrellone da giardino non sono i metri quadrati, ma piuttosto l'impiego flessibile. Il nostro preferito per il giardino è un ombrellone con sistema d'inclinazione e manovella. Grazie all'inclinazione regolabile liberamente decidete voi dove deve cadere l'ombra. Questo modello possiede inoltre le bacchette in acciaio duro, che lo rendono molto stabile con vento leggero. Sul prato vale la pena fissarlo con un apposito puntale. Così siete liberi di piazzarlo dove vi pare.

L'ombrellone sul terrazzo

La nuova moda per le protezioni solari è il cosiddetto ombrellone a braccio. A differenza dei modelli tradizionali, gli ombrelloni a braccio non possiedono un'asta centrale, bensì sono appesi a un braccio orientabile. Grazie a questo tipo di costruzione potete sfruttare completamente la superficie ombreggiata. In quanto alla base di fissaggio, prestate attenzione alla massima stabilità. Alcuni ombrelloni a braccio sono dotati di base con supporto per le lastre in cemento che appesantiscono la base accrescendo la stabilità.

L'ombrellone per il balcone

Spesso sul balcone ogni centimetro quadrato libero conta. Per evitare che l'ombrellone occupi troppo spazio, esistono delle apposite tende da sole da balcone. Molto versatili, sono regolabili in altezza e profondità e possono essere utilizzate anche come protezione visiva. L'ideale è fissare le tende da sole da balcone con una base in granito per balcone.


L'ombrellone al lido e in spiaggia

Quando scegliete l'ombrellone per il lido o la spiaggia prestate attenzione alla protezione UV, che deve essere elevata, e alla funzione d'inclinazione dell'asta. Grazie a questa funzione siete protetti dal sole per tutto il giorno, anche se cambia l'incidenza dei raggi solari. Sull'etichetta del prodotto o nella superficie di vendita della vostra filiale JUMBO trovate le informazioni sulla protezione UV.


I nostri ombrelloni da spiaggia non sono purtroppo disponibili nello shop online. Scegliete il vostro in una delle nostre filiali.

Le tre principali caratteristiche di qualità di un ombrellone 

Non accontentatevi di ombrelloni mediocri, prestate attenzione alle caratteristiche di qualità: protezione UV, resistenza alla luce e maneggiabilità.


Protezione UV

Il cosiddetto Ultraviolet Protective Factor (in breve fattore UPF - fattore di protezione dai raggi ultravioletti) per i tessuti è paragonabile al fattore di protezione solare (SPF) delle creme solari. Più alto è il valore e migliore sarà la protezione.  La Lega contro il cancro consiglia per gli ombrelloni un fattore protettivo almeno di 20.


Resistenza alla luce

La forza del sole diventa evidente quando ci si ritrova con l'ombrellone completamente sbiadito già dopo una stagione. Un alto valore di resistenza alla luce (valore massimo = 8) vi garantisce che la tela dell'ombrellone conserva a lungo il suo colore luminoso.


Maneggiabilità

Nessuno vuole un ombrellone che si incastra. Quando scegliete, controllate la comodità dei meccanismi di apertura, chiusura e di regolazione. Ad esempio snodi inclinabili, manovelle o, a chi piace, il meccanismo servoassistito.

Questi articoli potrebbero interessarvi

Costruire una terrazza: gli errori da evitare

più

Al sole con la tenda giusta

più

Trasformare il balcone con le lastre per il pavimento e decorazioni colorate

più

Qui c'è (anche) il grill delle star

più

Voci correlate

Prodotti interessanti