logo

Macchine e attrezzi

All’avventura con gli attrezzi giusti

A casa, in gita o in campeggio: per essere perfettamente equipaggiati servono gli attrezzi giusti. Vi mostriamo quelli indispensabili per qualsiasi evenienza.

6 giugno 2017 | Luk von Bergen

Lavoretti in casa e giardino

I bulloni del tavolo o delle sedie da giardino si sono allentati? Nessun problema con un set di chiavi piatte e ad anello. A seconda del bullone è utile anche un set di chiavi a brugola. I cassetti o le serrature allentate si fissano con il cacciavite. Ottimi per risparmiare spazio sono i cacciavite con punte intercambiabili in tutte le misure e le forme. A seconda del modello le punte possono essere collocate nell’impugnatura dell’attrezzo. Ovviamente la cassetta degli attrezzi comprende anche un robusto martello. Con una pinza a taglio laterale fissate i fili sporgenti della recinzione oppure tagliate i chiodi della lunghezza desiderata.

Equipaggiamento per la gita in auto

L’equipaggiamento di base da tenere sempre in auto comprende una chiave a croce robusta e maneggevole per un eventuale sostituzione di una gomma. Senza il cric è impossibile sostituire uno pneumatico: provatelo a casa in modo da saperlo usare senza problemi all’occorrenza. Per affrontare altre evenienze nel bagagliaio devono sempre esserci un cavo d’avviamento e un cavo da rimorchio. Quest’ultimo dev’essere tarato sul peso del veicolo, altrimenti in caso di panne rischia di rompersi. Corde elastiche e fascette aiutano a fissare bagagli o carichi di ogni tipo.

Viaggiare in bici con la giusta attrezzatura

Per un tour in bicicletta senza pensieri serve un piccolo borsello sottosella con le chiavi a brugola, piatte e ad anello adatte alla vostra bici. Assolutamente indispensabile è una camera d’aria di scorta che in caso di foratura si monta in un attimo. In alternativa esistono apposite pezze che insieme al mastice servono a riparare la camera d’aria sul posto senza doverla immediatamente sostituire. Per una procedura perfetta in entrambi i casi servono tre leve per rimuovere il copertone e una mini pompa.

Campeggiare con qualsiasi condizione meteo

Oltre ai comuni attrezzi, come una chiave per dadi e un cacciavite, se si pratica campeggio o si partecipa a un Open Air occorrono un robusto martello in gomma per tende e alcuni picchetti di scorta. Con fascette e nastro adesivo i picchetti o le verande si fissano perfettamente, a prova di tempesta o vicini di tenda barcollanti a un Open Air. Un oggetto pratico per il campeggio, ma meno adatto per festeggiare a un Open Air è un buon coltellino multiuso. Utile anche una paletta, ad esempio per scavare un focolare, mentre per spaccare la legna utilizzate un’accetta da campeggio.

Sicuri in barca

Oltre ai dispositivi di sicurezza prescritti per legge come l’estintore o il salvagente in barca ci devono sempre essere un coltellino multiuso o una forbice. Può succedere che in seguito a una manovra maldestra una corda s’ingarbugli. Il cacciavite non serve solo a fissare le viti allentate, ma anche a sciogliere il nodo di una corda. La chiave inglese universale sostituisce egregiamente un’infinità di chiavi piatte, occupa poco spazio ed è molto versatile. Con un set di chiavi a brugola ad esempio potete tirare le viti delle aste del tettuccio.

La cassetta degli attrezzi giusta da JUMBO

E dove riporre tutti gli attrezzi? Nella cassetta degli attrezzi o nel borsello sottosella della bicicletta. Grandi, piccoli, colorati, neri o impermeabili: li trovate tutti da JUMBO.