christmas light
logo

Dalla pista da sci alla parete: vi mostriamo come costruire un guardaroba con un vecchio snowboard. Il risultato è unico e facile da ottenere.

25 gennaio 2017 | Piera Cadruvi


Avete un vecchio snowboard che non potete più utilizzare sulle piste da sci, ma che sarebbe un peccato lasciare in cantina? Le idee non mancano: potete costruire una panchina, uno scaffale, un tavolino da salotto oppure un guardaroba. Noi abbiamo scelto di realizzare un guardaroba DIY, composto da due cassette di legno, due ganci per vestiti e uno snowboard. Con gli stessi materiali potete anche costruire altri mobili. Ecco le nostre istruzioni.

Occorrente


Cominciamo a costruire il guardaroba

Prima di tutto dovete eliminare gli attacchi, a meno che vogliate l asciarli di proposito. Senza questi è pi ù facile affrancare le cassette di legno alla tavola e pulire la sua superficie.


Misurare le cassette di legno

Una volta pulito lo snowboard, misurate le cassette di legno e su uno dei quattro lati segnate dove andranno effettuati i fori . È pi ù semplice forare prima le cassette di legno, poiché la tavola non presenta praticamente alcuna linea retta.  

Forare le cassette

Ora forate le cassette nei punti che avete segnato. In seguito posizionate le due cassette sopra lo snowboard. Se avete sotto mano un sergente, utilizzatelo per bloccare tra loro gli elementi. In caso contrario fatevi aiutare da un’altra persona per tenere fermi cassette o snowboard. Quindi forate lo snowboard in corrispondenza dei fori delle cassette. Se necessario effettuate anche i fori dei ganci per i vestiti.

Fissare le cassette allo snowboard

Le viti a testa piatta si fissano dall’esterno, posizionando i bulloni dalla parte delle cassette. Vi consigliamo di posizionare una rondella sotto ogni bullone per non rovinare il legno. Sarebbe meglio tenere fermo il bullone con una chiave inglese e avvitare la vite con il trapano.

Detto, fatto! Avete ottenuto una panchina o un tavolino da salotto, scegliete voi. Se preferite potete anche interrompere qui i lavori e ammirare la vostra opera. Non è stato per niente difficile, vero?

Sistemare 8 viti sul guardaroba

Ma il nostro progetto non finisce qui. Se volete potete attaccare i ganci per i vestiti. E si ricomincia da capo: misurate le cassette di legno ed effettuate i fori. Abbiamo previsto quattro viti per ogni cassetta, il guardaroba ha infatti il suo peso. E se vi appenderete la giacca invernale e lo riempirete di scarpe sarà ancora più pesante.


Appoggiate il guardaroba DIY alla parete all’altezza desiderata. La livella vi aiuterà a stabilire se è perfettamente orizzontale. Se non avete con voi una livella potete scaricare un’apposita app, non molto comoda ma utile. Se il mobile è dritto, segnate sulla parete i punti in cui effettuare i fori.

Fissare il guardaroba alla parete

Ci siamo quasi! Ora dovrete solo effettuare i fori, inserire i tasselli nel muro e fissare il guardaroba. Trovate qualche consiglio utile contro la fastidiosa polvere quando si usa il trapano in questo articolo. Ora attaccate i ganci per i vestiti, sistemate scarpe e berrette e godetevi il vostro nuovo guardaroba ordinato!

Cercate altre idee?

Se vi siete ricordati di avere ancora un vecchio paio di sci in cantina, dovreste farne qualcosa. Potete costruire un guardaroba DIY simile anche con gli sci. Se siete alla ricerca di altre idee le trovate su skimoebel.at. Buon divertimento!

Voci correlate

Prodotti interessanti

Levigatrice palmare PSM PRIMO

BOSCH

50 W, superficie di levigatura: 93 cm²

Oscillazioni: 24 000 min-1

48.90ST

Avvitatore a batteria TE-SD 3,6

EINHELL

Coppia max.: 4,5 Nm

3,6 V, 1,5 Ah accessori inclusi

44.90STanziché 49.90-10%

Martello pneumatico/demolitore

AYCE

BHM 920

920 W, forza di impatto 2,5 joule

89.90ST

Seghetto alternativo con corsa pendolare

STANLEY FATMAX

FME340K-QS, 710 W

Lame per acciaio/alluminio/legno: 10/15/85mm

125.00ST