logo

Colori

Una cameretta colorata e fantasiosa

Cuscini del divano, pezzi di stoffa, colori e fantasia è tutto ciò che vi serve per rendere la cameretta dei bambini un luogo confortevole e personale. Vi mostriamo come.

7 febbraio 2017  |  Isabelle Frühwirt


Nella stanza dei bambini, anche gli adulti possono dare libero sfogo alla creatività. Con un po’ di fantasia, praticità e tempo conferirete un nuovo tocco alle pareti, creerete un angolo relax e costruirete perfino una giostrina per la cameretta. Le nostre tre idee non sono solo semplici da realizzare, ma hanno anche un costo incredibilmente basso.

Colorare le pareti della stanza

Dipingere dei simpatici gufetti sulla parete è più facile di quanto sembri. Con l’aiuto di una lavagna luminosa o di un proiettore potete proiettare il disegno sulla parete della cameretta, quindi colorarlo a piacere. Al colore ci pensa JUMBO con oltre 10 000 tonalità disponibili.


Si comincia! Se il bianco delle pareti non è più così brillante date prima una mano di fondo. Volete utilizzare un altro modello? Assicuratevi che la superficie della parete ve lo consenta: se è ruvida e non liscia sarà più difficile dipingere con precisione i dettagli. Qui trovate il modello del gufetto che vi proponiamo.


Una volta effettuata la scelta è importante proiettare correttamente il modello, in questo caso verticalmente. Per disegnarlo armatevi di tempo e pazienza, ma vi assicuriamo che ne varrà la pena!

Creare un angolo relax

Con dei vecchi cuscini del divano ricaverete in un batter d’occhio un angolo relax che lascerà a bocca aperta i vostri bambini. Collocate semplicemente i cuscini in un angolo della stanza, creando un piccolo divano sul pavimento. Per fissarli meglio, mettete un tappetino da yoga sotto i cuscini. Per conferire un ulteriore tocco di colore, realizzate un morbido tappetino gioco con dei resti di stoffa, una vecchia camicia e della stoffa nuova.


Ora i vostri bambini avranno uno spazio tutto per loro dove salterellare, fare merenda e accoccolarsi. Allo stesso tempo è una soluzione più sicura rispetto al normale divano: i bambini possono salire e scendere senza alcun pericolo.

Costruire una giostrina per la stanza

La simmetria è fondamentale quando si costruisce una giostrina: le bacchette di legno devono avere la stessa lunghezza, come pure le cordicelle, e le figure tutte lo stesso peso, così la giostrina potrà oscillare sopra il lettino della cameretta.


Abbiamo disegnato e poi ritagliato le figure con un seghetto da sottili pannelli di compensato. Potete scegliere liberamente quali soggetti realizzare. Dovete solo prestare attenzione che siano tutti dello stesso peso. Dopo di che potrete colorarli a piacere, tenendo presente che il bambino li vede dal basso. Per fissare le figure, forate bacchette e figure, quindi infilate e annodate le cordicelle. Le palline di legno più grandi al centro bilanciano i piccoli squilibri. Affinché il nodo sia più resistente, aggiungete una perlina tra due elementi. Ora la stanza ha un tocco di colore unico in più.

Cercate altre idee? Guardate qui!

Su Atelier creativo di JUMBO trovate maggiori idee per il fai da te per voi e i vostri bambini. Che sia un teatro delle marionette o un mangiapensieri, troverete infinite ispirazioni.

Sta cercando un artigiano affidabile per dei lavoretti?
JUMBO vi consiglia Needelp. Su Needelp troverete una persona di fiducia nelle vostre vicinanze.
Per saperne di piú