logo

Automobile

Consigli per un’auto a prova d’inverno

Aver montato gli pneumatici invernali è un buon inizio. L’esperta Cornelia Pfister svela cos’altro potete fare per superare l’inverno spensieratamente e senza guasti.

7 novembre 2016  |  Andreas Turner


Signora Pfister, il motore della mia auto è messo a dura prova d’inverno.A cosa devo prestare attenzione?

Controlli il livello del liquido di raffreddamento, che deve restare fluido fino a -25 gradi sottozero. Se gela, il motore potrebbe danneggiarsi. All’occorrenza rabbocchi con del concentrato antigelo miscelandolo nelle giuste proporzioni. Si attenga esattamente alle indicazioni del produttore. Va controllato regolarmente anche il livello dell’olio. Fondamentale in inverno è anche la giusta qualità e viscosità dell’olio motore. In caso di dubbi, si rivolga al suo meccanico di fiducia.


L’esperta JUMBO Cornelia Pfister spiega come avere un’auto a prova d’inverno.

La batteria ha iniziato a dare segni di cedimento sul finire dell’estate. Devo sostituirla adesso?

Assolutamente sì, perché con il freddo la prestazione della batteria si riduce ulteriormente. Se percorre spesso tratte brevi, vale la pena utilizzare un caricatore per ricaricare periodicamente anche una batteria nuova. In questo modo ne prolunga la durata. Tra l’altro la migliore batteria per auto secondo K-Tipp, ossia la «P72» di Pilot, è in vendita da JUMBO.

La batteria per auto P72 di Pilot, vincitrice indiscussa del test di K-Tipp (test di settembre 2016).

Sulle strade d’inverno la luminosità è spesso scarsa. Come posso evitare inutili rischi per la sicurezza?

Verifichi più spesso del solito il corretto funzionamento dei fari e delle luci di posizione della sua auto. Chieda ad esempio al suo passeggero di controllare oppure provi anabbaglianti e fari proiettandoli su una vetrata o su un muro bianco. Se occorre, pensa di essere in grado di sostituire autonomamente le lampadine della sua auto? In caso affermativo, ne tenga in auto di compatibili.

D’inverno il parabrezza si appanna più in fretta e più spesso. Come posso mantenere sempre una visuale ottimale?

Se la sua auto è dotata di climatizzatore, il più delle volte accenderlo momentaneamente alla massima potenza è già di aiuto. Se si vuole stare tranquilli più a lungo, pulire a fondo il cristallo internamente con un apposito detergente, dopodiché applicare uno spray antiappannante di qualità. Il suo consulente JUMBO saprà consigliarla. Per la pulizia esterna i tergicristalli dovrebbero essere in perfetto stato, specialmente d’inverno. Non li azioni mai finché non sono stati rimossi tutti i residui di neve e ghiaccio e li sostituisca non appena nota un calo delle prestazioni. Inoltre valuti anche se ricorrere a un antigelo per il dispositivo lavavetro. Utilizzi una miscela invernale in modo tale che il sistema non geli.

Quando l’auto rimane all’aperto di notte, le guarnizioni in gomma delle portiere restano come incollate. Come evitare tutto questo?

Spruzzare accuratamente uno spray al silicone idrorepellente su tutte le guarnizioni in gomma. E se apre la sua auto meccanicamente con la chiave, utilizzi un deghiacciante. Naturalmente questo va tenuto in tasca e non nel cassetto portaoggetti!

Cosa si può fare da soli

  • Pulire a fondo la carrozzeria, dare la cera e trattare le guarnizioni in gomma con lo spray al silicone
  • Se si parcheggia all’esterno: trattare le serrature delle portiere con il deghiacciante
  • Controllare il livello dell’olio motore
  • Pulire i vetri dei finestrini anche dall’interno e applicarvi lo spray antiappannante
  • D’inverno controllare più volte le spazzole dei tergicristalli e, se necessario, sostituirle
  • Verificare regolarmente la pressione degli pneumatici
  • Controllare le luci


Cosa è meglio far controllare dal meccanico

  • Eventuali danni agli pneumatici invernali e il battistrada (≥ 4 mm)
  • Lo stato di carica della batteria di avviamento da 12 V
  • Il livello nel sistema di raffreddamento
  • La tensione della cinghia
  • Il funzionamento dei freni (pezzi soggetti a usura)


Cosa avere sempre a portata di mano d’inverno

  • Raschiaghiaccio
  • Deghiacciante per serrature
  • Scopino
  • Spray deghiacciante per cristalli
  • Telo copriparabrezza
  • Coperta di lana
  • Guanti
  • Cavi d’avviamento
  • Corda di traino
  • Catene da neve (misura corretta)
  • Torcia tascabile con batterie di ricambio
  • Liquido lavavetri (miscela invernale)
  • Spray e panno antiappannante
  • Sacchetto deumidificatore