JUMBO Logo

Volete restituire qualcosa alla natura? Che ne dite di un hotel per insetti? D’inverno come riparo o d’estate come nido per i piccoli: nell’hotel per insetti scorrazzano tutto l’anno tanti ospiti. Scoprite nella nostra guida come realizzare questo rifugio per il vostro giardino o balcone.

Api selvatiche e altri insetti sono di enorme importanza per l’impollinazione delle piante. Poiché a causa dell’essere umano lo spazio vitale in natura si riduce progressivamente, per questi insetti utili è sempre più difficile trovare una casa e un luogo dove fare il nido. Vi mostriamo come creare con le vostre mani un hotel per insetti, offrendo così un utile contributo alla natura.

Come realizzare un hotel per insetti

1. Un telaio per ogni stanza

Innanzitutto costruite la struttura base dell’hotel. Lasciate libero sfogo alla fantasia, in fondo siete degli albergatori. Per la struttura di base potete utilizzare cassette di legno oppure costruirne una da soli con legno non trattato. Quante più stanze realizzate, tanto meglio è: ogni tipo di insetto ha un materiale preferito.

2. Preferire i materiali naturali

Cogliete l’occasione della costruzione dell’hotel per insetti per fare una passeggiata nel bosco. Raccogliete pigne e rami (con un diametro minimo di 4 cm). Potete integrare ciò che trovate in natura con dei materiali di JUMBO, ad esempio lana di legno, mattoni, rete metallica e canne di bambù.

3. Create tante stanze

Soprattutto se l’hotel funge da nido, si prestano molto i materiali a forma di tubo. Fate dei buchi nei rami che avete raccolto o nei pezzi di legno non trattato. Assicuratevi che la parete posteriore della casetta non abbia aperture, evitando di trapanare il legno fino in fondo. Utilizzate punte di diverso diametro (da 3 a 8 mm circa), perché ai vari insetti piacciono buchi di diverse grandezze. Die Lasciate una distanza di 2 cm tra i buchi. Infine eliminate la segatura e levigate le aperture.

4. Componete l’hotel

Infine mettete insieme tutte le stanze del vostro hotel per insetti. Per evitare che alcuni materiali si stacchino, come le pigne, se necessario fissate le singole componenti con del fil di ferro. Il nostro consiglio: proteggete l’hotel per insetti dalle intemperie stendendo della cera d’api naturale, olio di oliva o di semi di girasole.

Hotel per insetti da acquistare anziché fai da te

Credete che sia importante e giusto restituire agli insetti a rischio di estinzione un nuovo habitat utilizzando un hotel per insetti, ma pensate di non essere in grado di costruirne uno da soli? Nessun problema. Anche chi non è né un appassionato del bricolage né un professionista del fai da te può allestire un hotel per insetti a casa propria. Nelle filiali e nell’online shop JUMBO troverete un’ampia selezione di hotel per insetti pronti all’uso.

ECCO PERCHÉ È IMPORTANTE PREDISPORRE UN HOTEL PER INSETTI

È vero che gli insetti sono piccoli, ma anche incredibilmente importanti per la natura: per circa l’80% delle piante, gli insetti costituiscono una risorsa importante ai fini dell’impollinazione e, dunque, della sopravvivenza. Anche per l’uomo questi piccoli esserini hanno un valore inestimabile. Le api selvatiche, ad esempio, sono direttamente responsabili di un terzo degli alimenti che mangiamo, il che significa che senza la loro attività di impollinazione, la sopravvivenza dell’umanità non potrebbe essere garantita. Se siete consapevoli di questo, non vi resta che allestire un hotel per insetti, con il quale offrirete alle diverse specie di insetti un luogo di nidificazione in estate e un rifugio in inverno che altrimenti non troverebbero nel mondo di oggi. Un hotel per insetti è solo un piccolissimo gesto che può, però, rappresentare una via di fuga per le specie a rischio di estinzione. Preservando le specie a rischio, il tuo hotel per insetti contribuisce a mantenere intatto l’equilibrio ecologico dei luoghi circostanti. E, per inciso, abbellisce il vostro giardino e vi aiuta a conoscere meglio la natura.

JUMBO può elencarvi altre tre ragioni per cui dovreste installare un hotel per insetti nel giardino di casa:

Salvare quel che si può salvare

L’uomo continua a consumare spazi sempre più vasti a discapito di altri esseri viventi. Negli ultimi 30 anni, si è registrato un invisibile, silenzioso, ma drammatico calo del numero di insetti. Eppure, gli insetti vestono i panni dei disinfestatori, degli impollinatori per le piante o di prede per animali più grandi, assicurando un equilibrato funzionamento dell’ecosistema. Con un hotel per insetti potete contrastare questo fenomeno e dare un piccolo contributo alla preservazione della biodiversità. Maggiore è la varietà del «tipo di camera» offerta dal vostro hotel per insetti, maggiore sarà anche la varietà degli inquilini e, quindi, il vostro giardino crescerà più sano.

I bambini fanno la conoscenza della vera ape Maja e dei suoi amici

Proteggiamo solo ciò che ci sta a cuore e impariamo ad amare solo quel che conosciamo. Molti bambini conoscono meglio l’ape Maja di tanti altri insetti in natura. Per evitare scene del tipo «Uh, che schifo! Toglilo!» durante gli incontri ravvicinati nella vita reale, è importante sensibilizzare i bambini alla natura. Un hotel per insetti è un buon inizio: i bambini vivono con entusiasmo già la fase della costruzione e poi aspettano con ansia l’arrivo dei primi inquilini. Una volta arrivati, ne restano affascinati e la paura scompare. Nell’hotel per insetti i bambini vedono come gli insetti vivono e lavorano. In questo modo, acquisiscono conoscenze importanti sulla biologia, la biodiversità e il ciclo naturale. E chi impara a conoscere l’ambiente in questo modo, difficilmente lo distruggerà in futuro.

Senza insetti non esisterebbero né fiori né frutta

Per quanto un giardiniere si impegni, senza l’aiuto degli insetti non sono possibili né vita né colori in un giardino. Con l’impollinazione delle piante, api, bombi, farfalle e gli altri piccoli abitanti della natura ci regalano meravigliosi fiori e frutti. Ma anche gli insetti, pur non essendo responsabili dell’impollinazione, sono utili al vostro giardino, poiché rappresentano dei naturali disinfestatori: coccinelle, carabidi, varie specie di vespe, cimici e molti altri sono in grado di annientare un gran numero di parassiti delle piante. Grazie ai tanti ospiti del vostro hotel per insetti, difendete le vostre piante dai predatori e godete di uno spettacolo colorato e di tanta buona frutta, il tutto senza pesticidi.

Consiglio: se i vostri vicini si mostrano sorpresi o addirittura irritati per il vostro nuovo lavoro di «albergatori», convinceteli con queste argomentazioni imbattibili. E, magari, decidono anche loro di entrare nel «business del turismo».

Gli ospiti dell’hotel per insetti

Farfalle

Le farfalle sono senza dubbio tra gli ospiti più eleganti dell’hotel per insetti; soprattutto d’inverno sono alla ricerca di un riparo. Potete attirare le farfalle nell’hotel per insetti attraverso una pianta di lillà. La farfalla vi ripagherà nella sua funzione di insetto utile all’essere umano: infatti le piante con i fiori dai calici profondi possono essere impollinate solamente dalle farfalle.

Crisopidi

Le vostre piante sono infestate dagli afidi? I crisopidi possono aiutarvi in modo naturale. Infatti le larve di questi insetti si nutrono esclusivamente di afidi. Secondo gli scienziati i crisopidi preferiscono le superfici rosse. Verniciate una stanza del vostro hotel con un colore naturale rosso e i crisopidi arriveranno presto nel vostro hotel per insetti.

Api selvatiche

In natura le api vivono nei rami, nel legno vecchio e nei muri porosi. Poiché i loro habitat naturali sono sempre più minacciati o distrutti dall’essere umano, le api sono alla ricerca di ripari per le loro larve. Esistono specie di piante che dipendono totalmente dalle api: se non vengono impollinate da questi insetti, muoiono.

Coccinelle

Non portano solo fortuna: le coccinelle si nutrono anche di alcuni parassiti presenti in giardino. Il loro menù comprende infatti cocciniglie e afidi, acari e in alcuni casi anche funghi delle piante. Le coccinelle utilizzano l'hotel per insetti soprattutto d’inverno, perlopiù come gruppo di insetti.

Voci correlate

Prodotti interessanti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

POTREBBERO INTERESSARVI ANCHE QUESTI ARTICOLI

Aiuole rialzate

più

Urban gardening

più

Stoccaggio in giardino

più

Punte per trapano

più