JUMBO Logo
christmas light

Le piante hanno esigenze idriche diverse. Ad alcune serve più acqua, ad altre ne basta poca. Quando innaffiate le piante, fate attenzione alla luce del sole a cui sono esposte. Le piante posizionate su un balcone rivolto a sud dovranno essere annaffiate più spesso rispetto a quelle che si trovano su un balcone rivolto a est o a ovest. Se invece l’esposizione è verso nord, si dovrebbe essere molto parchi nel dare acqua. Si consiglia inoltre di seguire le istruzioni per la cura delle piante quando si mettono a dimora. Le piante che hanno un fabbisogno d’acqua simile si possono piantare nello stesso vaso.

Nell’assortimento di JUMBO trovate numerosi prodotti pratici e utili che rendono l’annaffiatura del giardino e del balcone estremamente facile. E se volete risparmiare tempo durante gli acquisti, potete ordinare i vostri nuovi strumenti per l’irrigazione in tutta comodità nell’online shop.

Sistema d’irrigazione Gardena

ECCO COME ANNAFFIARE IN MODO EFFICIENTE

Tra gli appassionati di giardinaggio, ci sono quelli che si divertono molto a innaffiare il loro giardino, quelli che trovano tale attività addirittura meditativa e altri ancora che la ritengono un’incombenza fastidiosa. Con un sistema d’irrigazione automatico firmato Gardena, il tempo precedentemente dedicato all’annaffiatura si trasforma in tempo libero. Basta installare l’impianto d’irrigazione, programmarlo e godersi il tempo libero. L’impianto d’irrigazione Gardena fornisce alle piante l’esatta quantità d’acqua di cui hanno bisogno. E per di più può far risparmiare fino al 70% d’acqua. Inoltre, per l’installazione non vi serve un esperto: potete farcela benissimo da soli.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
Irrigazione per il giardino

CONSIGLI PER UN GIARDINO SEMPRE VERDE E FIORITO

per saperne di più

Irrigatori

INNAFFIARE? DI SICURO QUALCUN ALTRO PUÒ FARLO MEGLIO.

Tra la primavera e l’autunno il vostro prato deve sopportare un bel po’ di caldo. Ha quindi bisogno di un’annaffiatura regolare per rimanere verde e vigoroso. Volete farlo voi ogni due giorni con il tubo da giardino oppure lasciare il lavoro all’irrigatore? L’irrigatore irriga il prato e le aiuole in modo uniforme con una buona quantità d’acqua. La frequenza con cui avviarlo dipende dalle condizioni meteorologiche. Come regola generale vale la seguente: fino a 15 litri d’acqua per metro quadro ogni due o tre giorni. Si consiglia di mettere in funzione l’irrigatore al mattino o alla sera. Date un’occhiata a quali irrigatori da prato potete acquistare da JUMBO, anche online.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Computer per l’irrigazione


L’irrigazione con un computer è la variante completamente automatica, grazie alla quale dopo la programmazione iniziale non si deve pensare più a nulla. Con l’aiuto di un computer per l’irrigazione, le piante e il prato ricevono l’esatta quantità d’acqua di cui hanno bisogno. Sensori intelligenti misurano l’umidità del terreno e inviano i risultati al computer. Se il livello di umidità scende al di sotto del valore selezionato, inizia l’irrigazione. Sembra semplice e infatti lo è.

Pompe

SEMPRE AL VOSTRO SERVIZIO

Le pompe da giardino sono dei pratici alleati nei lavori di giardinaggio e le potete utilizzare per vari scopi. Avete bisogno di aiuto per rimuovere l’acqua piovana dalla cisterna? Volete utilizzare l’acqua piovana per l’irrigazione automatica del giardino? Volete solo pompare l’acqua raccolta o svuotare il vostro laghetto? La gamma di pompe che trovate da JUMBO è tanto varia quanto lo sono i campi d’impiego. La vostra nuova pompa è certamente tra queste. Date un’occhiata all’assortimento.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
Prato bruciato

CURA E RIPARAZIONE DEL PRATO BRUCIATO

per saperne di più


Piante: consigli e prodotti


È la varietà delle piante a rendere unico il giardino o il balcone. Questo vi fa pensare a tanto lavoro da fare? Invece non è così e JUMBO vi darà una mano, con consigli e molti prodotti di qualità: dalle aiuole rialzate alle eleganti cassette per le piante fino alle serre e, naturalmente, a semi, terra e fertilizzanti. Lasciatevi sorprendere dall’ampio assortimento disponibile.

Tubi flessibili e carrelli avvolgitubo

PORTARE L’ACQUA A MANO È STORIA PASSATA

Dalla primavera in poi, le vostre piante in giardino hanno di nuovo bisogno di molta acqua. Se non avete più voglia di trascinare in giro gli annaffiatoi, è ora che il tubo da giardino diventi uno dei vostri fedeli compagni. JUMBO ha per voi tubi da giardino in vari colori e lunghezze e con vari accessori. E per tenere in ordine il vostro tubo da giardino, potrebbe valere la pena investire in un avvolgitubo da parete o in un carrello avvolgitubo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Nebulizzatori: per innaffiare e concimare


Sia che si tratti di un nebulizzatore manuale, di uno spruzzatore a zaino o di uno spruzzatore a pressione, tutti questi attrezzi vi aiutano a innaffiare le vostre piante. Inoltre, i nebulizzatori che trovate nell’online shop JUMBO possono essere utilizzati anche per la concimazione mirata. In questo modo prendersi cura delle piante sarà un vero divertimento.

Lance a doccia e annaffiatoi

SPRUZZARE, IRRORARE, PULIRE: NESSUN PROBLEMA

Senza una lancia a doccia o uno spruzzatore per l’irrigazione non andrete molto lontano quando innaffiate con il tubo da giardino e l’annaffiatoio. Soffioni e spruzzatori sono disponibili in diverse dimensioni, forme e materiali e con molti modelli di getto diversi. Potete quindi acquistare gli accessori per il vostro tubo da giardino e per l’annaffiatoio secondo le vostre esigenze e cambiarli in qualsiasi momento. E poi: avanti con l’acqua.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Cosa vi serve per un giardino in primavera


In primavera possiamo vederli di nuovo: i solerti appassionati di giardinaggio al lavoro nei loro giardini. Prima di iniziare il lavoro di giardinaggio vero e proprio, è necessaria una buona preparazione, che parte da un inventario. Fate così anche voi: effettuate un’attenta valutazione e decidete quali sono i lavori da fare e quali materiali e attrezzi da giardino vi serviranno.