L'obbligo di dichiarazione dell'origine e del tipo di legno

Dichiarazione del legno

Il 4 giugno 2010, in base alla legge federale sull'informazione dei consumatori, il Consiglio federale ha approvato un'ordinanza che disciplina l'obbligo di dichiarazione dell'origine e del tipo di legno. L'ordinanza é entrata in vigore il 1° ottobre 2010 con un periodo transitorio sino a fine 2011.

 
L'obbligo di dichiarazione dell'origine e del tipo di legno!
 
 

In un primo tempo, saranno sottoposti a obbligo di dichiarazione il legno grezzo, il legname rotondo e determinati prodotti di legno massiccio di cui è relativamente semplice evincere l'origine e la tipologia. L'obbligo di dichiarazione sarà esteso in un secondo tempo ad altri prodotti lignei in concomitanza con i chiarimenti relativi al contenuto della nuova disposizione UE in materia di legno e prodotti lignei di cui non è prevista l'attuazione prima del 2013.

L'esecuzione spetta all'Ufficio federale del consumo (UFDC). Sul sito Internet è possibile consultare una banca dati che permette di determinare sia il nome scientifico sia il nome commerciale necessario per dichiarare il tipo di legno. Sono inoltre riportate le regioni dove vengono elaborati i tipi di legno e verrà indicato se il tipo di legno fa parte delle specie protette in base alla convenzione sulla protezione delle specie (RS 0.453).

Ulteriori informazioni sull'argomento dell’Ufficio federale del consumo (UFDC)

Banca dati relativa al legno (online) 

Ufficio federale del consumo (UFDC)  

 

Da non perdere

Modulo di contatto

© Copyright 2017 by Jumbo-Markt AG  |  info@dont-want-spam.jumbo.ch 

 
Modulo di contatto
Facebook
AppStore
Google play