Home  »  News
21. Ottobre 2014
Categoria: Comunicati stampa

Basta con lo spreco!

Quale primo mercato edile svizzero, Jumbo si è impegnato seriamente per la tutela dell’ambiente. Lo si vede nei prodotti. Rimane invece invisibile l’impegno dietro le quinte. Quale membro del modello energetico di Zurigo, Jumbo cerca di sfruttare l’energia in modo ottimale. Tale obiettivo viene raggiunto con la moderna tecnologia e speciali impianti di risparmio energetico.

Attualmente quasi un quarto di tutte le filiali sono rinnovate. Jumbo è membro del modello energetico di Zurigo, pertanto si impegna ad accrescere l’efficienza energetica almeno del 2 percento all’anno.

Tecnologia LED gestita con la luce diurna
I risparmi non dipendono solo dal passaggio alla tecnologia LED. Una gestione intelligente della luce con sensori interni ed esterni regola la quantità corretta di luce artificiale. Quando splende il sole, l’illuminazione si riduce automaticamente al minimo. Questo sistema assicura una maggiore efficienza energetica. Il consumo di energia della luce si riduce circa del 35 percento rispetto alle lampade fluorescenti o tradizionali. L’energia viene sfruttata in modo ottimale senza sprechi.

Jumbo assume il ruolo di precursore nel risparmio energetico
Più di due anni fa le prime filiali Jumbo sono state equipaggiate con gli impianti E-POWER, allora relativamente nuovi e sconosciuti. La tecnica è semplice, ma geniale. E-POWER viene inserito centralmente nella distribuzione principale. L’impianto si basa su funzioni elettrotecniche conosciute e riduce il consumo energetico di kWh in base alla struttura dei consumatori. In seguito alla buona esperienza dal profilo tecnico, alla buona collaborazione con l’importatore generale Livarsa e ai risparmi finora ottenuti, all’inizio di quest’anno anche le filiali di Hinwil, Affoltern, Sciaffusa e Delémont sono state dotate di E-POWER. Il risultato è visibile: si sono infatti registrati risparmi di energia tra il 4 e il 12 percento.

I lavori proseguono
Nella primavera del 2014 le filiali di Mels, Haag e Meyrin sono state dotate completamente con di LED. Nella filiale di Zurigo il centro di giardinaggio è stato munito di LED. Altre modifiche sono previste ancora quest’anno. Ma non è tutto: per il 2015 e 2016 sono già in programma altri progetti concreti.

Energiemodell Zürich
Il modello energetico si basa dal 1987 sull'idea secondo cui gli obiettivi di aumento dell’efficienza energetica e di riduzione di CO2 si raggiungono meglio quando le aziende si uniscono e si pongono spontaneamente obiettivi ambiziosi. I membri del modello energetico di Zurigo si impegnano ad accrescere l’efficienza energetica almeno del 2 percento. L’obiettivo comune di tutti i membri nei confronti del Cantone di Zurigo e della Confederazione è l'aumento dell’efficienza energetica complessivamente del 43 percento entro il 2020 (rispetto al 2000).

 

Jumbo-Markt AG
Con le sue 41 filiali, Jumbo è la seconda catena svizzera di mercati edili e, come MANOR e ATHLETICUM, è affiliata al 100% di Maus Frères Holding di Ginevra. Jumbo gestisce in Svizzera una serie di punti vendita specializzati totalmente ed economicamente autonomi. Nel 2013, con 1500 collaboratori, Jumbo ha realizzato un fatturato di circa 582 milioni di franchi svizzeri.

 

Contatti
Ufficio stampa Jumbo-Markt AG
Union 3 Communications
Anna Hofmann
Tel. +41 (0) 44 261 00 10
media@dont-want-spam.union3.ch 

 

 

file collegati
CS_Basta_con_lo_spreco_.pdf140 K
 

Da non perdere

Modulo di contatto

© Copyright 2016 by Jumbo-Markt AG  |  info@dont-want-spam.jumbo.ch 

 
Modulo di contatto
Facebook
AppStore
Google play