Home  »  News
13. Novembre 2014
Categoria: Comunicati stampa

Avviati i lavori per la nuova esperienza di shopping a Bachenbülach

Entro la primavera del 2016 il Jumbo-Baumarkt di Bachenbülach sarà sostituito da un punto vendita molto più esteso e dai nuovi grandi magazzini Manor. Maus Frères, la società madre di Manor e Jumbo, investe in questo progetto circa 30 milioni di franchi, creando oltre 60 nuovi posti di lavoro su 9000 metri quadrati di superficie di vendita. Riunite sotto un unico tetto le due note marche consentiranno di vivere una nuova esperienza di shopping nella regione. I lavori sono già iniziati.

Nella zona industriale di Bachenbülach sono arrivate le ruspe: iniziano i lavori per il centro commerciale di Manor e Jumbo che aprirà nella primavera del 2016. Con questo progetto Manor – che tocca così quota 65 grandi magazzini – aggiunge un altro importante tassello nella sua presenza in Svizzera. Jumbo resta fedele alla località dove oltre trent’anni fa ha aperto il suo primo negozio.

Il nuovo centro commerciale è ben collegato sia a livello di traffico individuale (autostrada A51) che di trasporti pubblici e darà nuovo slancio al polo commerciale di Bülach-Süd/Bachenbülach. «Insieme a Manor creiamo una nuova esperienza di shopping per la regione», promette Jérôme Gilg, CEO di Jumbo-Markt AG. «I clienti troveranno in un unico luogo tutto il necessario per gli acquisti quotidiani e il tempo libero.» Ne è convinto anche il sindaco di Bachenbülach Franz Bieger: «Anche gli altri negozi avranno dei benefici. Manor e Jumbo integrano al meglio le attuali possibilità d’acquisto.» Per le pause tra un acquisto e l’altro nascerà anche un bistrò. Il nuovo centro quindi non sarà solo una destinazione per lo shopping, ma quasi una meta per gite. Dal 2016 non bisognerà più andare a Zurigo o Winterthur per trovare idee nell’elegante negozio Manor. E per la casa e il giardino basterà andare come sempre al Jumbo-Baumarkt – che sarà però formato gigante, con un assortimento ampliato del cinquanta per cento.

Investimento nella regione
Per il nuovo negozio, con una superficie di vendita di 3000 metri quadrati, Manor crea 40 nuovi posti di lavoro. Jumbo, che durante i lavori di costruzione si trasferisce con tutto il team in una sede provvisoria nelle vicinanze, nel nuovo centro amplierà la sua superficie fino a 6000 metri quadrati, aumentando l’organico di 25 posti di lavoro. Complessivamente nella regione vengono investiti 30 milioni di franchi, e non è un caso. «Con questo progetto puntiamo sulla continuità e sul futuro», ha spiegato Thomas Bretscher, direttore regionale Manor, in occasione dell’inizio dei lavori. «Manor è una fonte di ispirazione e un luogo d’incontro sempre molto vicino alle persone.»

Un’architettura moderna
L’edificio progettato da RHG Architektur AG di Soletta colpisce per le sue forme pulite e moderne e avrà un’atmosfera estremamente ariosa. Per l’intera superficie di vendita Jumbo e Manor utilizzeranno illuminazione al LED. Sul tetto ricoperto d’erba verrà raccolta l’acqua piovana convogliata poi nel centro commerciale per essere utilizzata come acqua sanitaria.

 

Contatto
Ufficio stampa Jumbo-Markt AG
Union 3 Communications
Anna Hofmann
+41 (0)44 261 00 10
media@dont-want-spam.union3.ch 

 

Manor AG
Elle Steinbrecher
Head of Corporate Communications
+41 (0)61 694 22 22
media@dont-want-spam.manor.ch 

 

 

 

Da non perdere

Modulo di contatto

© Copyright 2016 by Jumbo-Markt AG  |  info@dont-want-spam.jumbo.ch 

 
Modulo di contatto
Facebook
AppStore
Google play